Burdisso in campo a fine maggio, Cerulli: “Il recupero va oltre le più rosee aspettative”

di Redazione, @forzaroma

«Il recupero di Burdisso sta andando oltre le più rosee aspettative. È un professionista scrupoloso, seguito per il recupero da uno staff tecnico e medico di straordinaria preparazione»: è il commento del prof. Giuliano Cerulli dopo la visita di controllo a Nicolas Burdisso,

il difensore centrale dei giallorossi operato lo scorso novembre a seguito del grave infortunio con la Nazionale argentina. Le previsioni – fanno sapere dall’equipe di Cerulli – sono per un ritorno in campo dell’argentino a fine maggio.

 

Burdisso è stato visitato nella sede di Arezzo della Let People Move, istituto di ricerca guidato dallo stesso prof. Cerulli. Il centrale giallorosso è stato sottoposto ad un’accurata valutazione biomeccanica con strumentazioni sofisticate che fanno del centro aretino uno dei punti di avanguardia e di riferimento non solo in Italia.

Dall’equipe della Let People Move si è saputo che Burdisso è stato sottoposto all’analisi del cammino e stabilometrica, con una valutazione del movimento complessivo dell’atleta e delle sue capacità muscolari e articolari. Il difensore giallorosso era accompagnato dal medico della Nazionale argentina, Daniel Martinez, e dal medico della Roma, Francesco Colautti, collaboratore del responsabile sanitario Michele Gemignani. (ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy