Bronzetti: “Higuain alla Roma? Bugie, non è in vendita. Josè Angel ottimo acquisto”

di Redazione, @forzaroma

Ernesto Bronzetti, operatore di mercato e mediatore per il Real Madrid, parla delle voci di mercato che riguardano Roma e non solo a ‘Te la do io Tokyo’, trasmissione in onda sulle frequenze di Centro Suono Sport:

Higuain in giallorosso è possibile? E Di Maria?
“Tutte bugie, il Real non vende nessuno dei due giocatori. Non esiste un prezzo perché il Real non vende e la fonte è direttamente il Presidente del Real. Neymar al real è un discorso in piedi, praticabile ma, non c’è ancora l’accordo.”

Josè Angel?
“E’ un ottimo giocatore. In quel ruolo se ne trovano pochissimi. Io nutro solo dubbi sull’ambientamento dei giocatori spagnoli in Italia. Saranno aiutati da Luis Enrique che è molto bravo e lo dicono gli addetti ai lavori, non gente del Barcellona. La cultura sportiva è diversa tra Spagna e Italia. L’ultima squadra del campionato spagnolo va per vincere sia a Madrid che a Barcellona. In più non esiste la stessa esasperazione che c’è in Italia. La moviola è folclore, il lunedì già non se ne parla più. I tifosi in Spagna vanno a vedere il “calcio”, non la squadra per cui tifano.”

De La Pena?
“E’ un personaggio emergente ma d’altra parte Leonardo a sedici anni già inventava?Ripeto che l’unico dubbio che posso avere riguarda i calciatori spagnoli in Italia. Spero di sbagliarmi. Certo l’allenatore spagnolo potrà aiutarli ma, dovranno essere bravi Sabatini e Baldini a fargli capire cosa è l’Italia.”

Kameni?
“In Spagna è uno dei migliori portieri ma sui numeri 1 preferisco non sbilanciarmi?di portieri conosco bene quello dell’Hilton”

Il budget del Barcellona?
“Rossi non lo prendono, Sanchez l’hanno già preso, temporeggiano per fare qualche cessione. Comunque Rossi è più verso l’Italia che verso la Spagna.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy