Brasile-Ecuador 2-0. Alisson mantiene la porta inviolata

Il portiere della Roma titolare nella Seleçao che chiude al primo posto in classifica con due turni di anticipo il girone di qualificazione a Russia 2018

di Redazione, @forzaroma

Continua senza sosta la marcia trionfale del Brasile sotto la guida del Ct Tite. Nona vittoria consecutiva (26 gol realizzati, 2 subiti) per la Seleçao che nella notte, a Porto Alegre, ha battuto 2-0 l’Ecuador nella sfida valida per le qualificazioni al prossimo Mondiale in Russia.

A decidere il match cono stati Paulinho e Coutinho. Il numero uno della Roma Alisson ha difeso per tutti i 90 minuti la porta del Brasile che chiude al primo posto in classifica con due turni di anticipo il girone di qualificazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy