Brasile, Alisson: “Lavoro molto per migliorare il gioco con i piedi nella Roma”

Il portiere giallorosso ha commentato la vittoria dei verdeoro sulla Russia: “Importante per la nostra preparazione al Mondiale”

di Redazione, @forzaroma

Grande prestazione per Alisson e il suo Brasile che con un netto 3-0 hanno spazzato via la Russia, padrona di casa ai prossimi Mondiali. Dopo il match il portiere ha rilasciato alcune dichiarazioni. Queste le sue parole, riportate da Globoesporte:

Sulla partita.
Una partita difficile e positiva, importante per la nostra preparazione al Mondiale.

Il clean sheet.
Fortunatamente, Thiago Silva ha salvato sulla linea, così come Miranda: questo è lo spirito di squadra. Possiamo giocare bene senza concedere gol, è il nostro obiettivo. Tutti hanno lavorato sodo e corso. Parlando del Mondiale, non ci sono squadre deboli. Quando la Russia è riuscita a trovare spazi, i pochi che abbiamo lasciato, siamo stati concentrati per rimediare. È stata una vittoria importante.

Sul gioco con i piedi.
Sto lavorando molto, il miglior lavoro è l’allenamento. Con la Roma gioco così. È logico che devi sbagliare il meno possibile, il margine d’errore è quasi zero, specialmente per il portiere. Devi stare sempre attento, avere sangue freddo, e un buon margine per non commettere errori: farli là dietro è sempre fatale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy