Bradley: “Scudetto? Dico Roma. Se non quest’anno quando?”

“Ora mi stuzzica una nuova avventura in Europa. Tornerei volentieri in Italia, anche per alcuni mesi di prova se ci fosse l’occasione” ha poi aggiunto l’ex giallorosso

di Redazione, @forzaroma

La stagione del Toronto si è chiusa con l’eliminazione nei playoff della MLS contro il Montreal Impact di Drogba. Per Bradley, ex Chievo e Roma, la pausa potrebbe essere l’occasione per tornare in Serie A. Queste le parole dell’ex giallorosso ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”:

Con Giovinco parlo spesso in italiano. Ho più nostalgia io dell’Italia di lui, non ha alcuna voglia di tornare. Quando lasciai la Roma nel gennaio 2014, 6 mesi dopo c’era il Mondiale, avevo bisogno di giocare e Garcia vedeva meglio altri compagni. Il Toronto mi ha presentato un progetto di crescita, chiedendomi di diventare il leader della squadra. Ora mi stuzzica una nuova avventura in Europa. Tornerei volentieri in Italia, anche per alcuni mesi di prova se ci fosse l’occasione. Pronostici? Punto sui Red Bull in MLS, in A dico Roma: se non quest’anno quando?“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy