Bosnia-Italia, Mancini: “Dubbio Zaniolo: ci serve a centrocampo e non esterno come nella Roma”

Bosnia-Italia, Mancini: “Dubbio Zaniolo: ci serve a centrocampo e non esterno come nella Roma”

Il ct della Nazionale: “Ha fatto la mezzala col Lussemburgo ma era più facile”. E Bonucci loda Dzeko

di Redazione, @forzaroma

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, e Leonardo Bonucci hanno presentato in conferenza stampa la sfida contro la Bosnia di domani sera delle 20:45. Il ct ha fornito alcune informazioni sulla formazione che scenderà in campo, parlando anche del centrocampista della Roma, Nicolò Zaniolo: Penso che Zaniolo sia un centrocampista per ciò che può servire a noi, anche se ora gioca in un ruolo un po’ diverso. Ed è questo il nostro dubbio, perché ha fatto quel ruolo contro il Lussemburgo ma era un po’ più semplice. Per giocare lì deve saper tenere la posizione e trovare soluzioni diverse rispetto a quando gioca un po’ più esterno. Per me può fare entrambi i ruoli ma ci serve in una posizione diversa rispetto a quella che tiene a Roma”.

Il centrale difensivo della Juventus ha toccato il tema Edin Dzeko: “E’ un grandissimo giocatore a livello internazionale, ha sempre dimostrato di essere un attaccante che sa far male. Tecnico, fisico, cattivo sotto porta”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy