Bosnia, Dzeko sfida la Grecia e prende in giro Manolas: “Forse aveva paura di venire”

Il centravanti giallorosso ha scherzato in conferenza stampa sull’assenza del centrale nella gara di domani per colpa di un guaio muscolare che ha costretto il numero 44 a tornare a Trigoria

di Redazione, @forzaroma

Domani alle 20.45 la Bosnia affronta la Grecia nella seconda gara del girone J, lo stesso dell’Italia, per la corsa a Euro 2020. Sarebbe potuta essere la sfida tra Edin Dzeko, capitano della sua selezione, e Manolas. Il centrale giallorosso, però, è tornato subito a Trigoria all’inizio della sosta per un problema muscolare e il centravanti capitolino ha scherzato su questa assenza in conferenza stampa: “Chissà, forse aveva paura di venire (ride, ndr).

Battute a parte l’attaccante ex City è già concentrato sulla gara sfida e non ci sono alibi: “Non sarà una partita facile nonostante le assenze della Grecia, l’abbiamo visto anche con l’Armenia. La cosa più importante sarà fare del nostro meglio”.  

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy