Boniek: “La Roma deve per forza arrivare in Champions. In Italia la colpa si dà subito all’allenatore”

Parla il presidente della Federcalcio polacca: “Di Francesco è un ottimo allenatore e potrà guidare i giallorossi a lungo”

di Redazione, @forzaroma

Zbigniew Boniek, ex calciatore della Roma e presidente della Federazione polacca, è stato intervistato da Roma TV a pochi minuti dal fischio d’inizio della sfida con la Samp. Queste le sue parole.

Partita importantissima in virtù dei risultati di Inter e Lazio.
La Roma deve arrivare tra i primi quattro posti, non ci sono altre possibilità per entrare in Champions. La Roma deve arrivarci per forza e deve vincere contro un avversario che gioca bene a calcio e un ottimo allenatore. La Samp gioca bene a calcio, non è un impegno facilissimo.

La Roma deve essere più cattiva sotto porta.
Negli ultimi due mesi sono stati lasciati tanti punti per strada. Qui in Italia dopo qualche risultato negativo è sempre colpa dell’allenatore. Di Francesco è un ottimo allenatore e può allenare la Roma per molto tempo. La Roma è tecnicamente superiore alla Samp, serve più tigna e concentrazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy