Bologna-Roma, precedenti, ex, curiosità

di finconsadmin

La sfida fra Bologna e Roma di domenica, mette di fronte due fra le squadre più presenti in Serie A da sempre. Infatti il Bologna ha disputato il massimo campionato italiano per 68 volte, mentre la Roma ha presenziato per ben 80 volte, mancandone quindi una sola a causa della retrocessione in B della stagione 1950/51.

 

Il primo confronto assoluto fra le due squadre a Bologna risale al 29 giugno 1930, quando furono i felsinei ad imporsi sui giallorossi vincendo per 5-2 con Bruno Maini protagonista grazie alla sua tripletta. La prima vittoria giallorossa nel capoluogo emiliano arrivò durante la stagione 1941/42: fu un 2-1 firmato Donati e Krieziu. In tempi più recenti invece la Roma ha sbancato il Dall’Ara per 3 stagioni consecutive, striscia che i rossoblù hanno interrotto l’anno scorso impattando 3-3. Ma il Bologna non fa valere il fattore campo da quasi 10 anni, quando vinse 3-1 con doppietta di Meghni e Cipriani nel settembre 2004. Nel computo totale dei 66 match disputati a Bologna in A, i rossoblu comandano nettamente avendo vinto per 30 volte, contro le 17 dei capitolini. I pareggi sono invece stati 19, l’ultimo dei quali risale alla stagione 2008/09 con le reti di Totti, acciuffata in extremis con il clamoroso autogol di Cicinho al 92’.

 

Di seguito un riassunto dei precedenti a Bologna in Serie A, da metà anni ’90 ad oggi:

 

1997/98   Bologna-Roma   0-0
1998/99   Bologna-Roma   1-1  Signori
1999/00   Bologna-Roma   1-0  Signori
2000/01   Bologna-Roma   1-2  Brioschi
2001/02   Bologna-Roma   1-3  Wome
2002/03   Bologna-Roma   2-1  Cruz (2)
2003/04   Bologna-Roma   0-4
2004/05   Bologna-Roma   3-1  Meghni (2), Cipriani
2008/09   Bologna-Roma   1-1  autorete Cicinho
2009/10   Bologna-Roma   0-2
2010/11   Bologna-Roma   0-1
2011/12   Bologna-Roma   0-2
2012/13   Bologna-Roma   3-3  Gilardino, Gabbiadini, Pasquato

 

EX – L’unico ex della partita sarà il portiere felsineo Gianluca Curci, in prestito al Bologna proprio dai capitolini. Nella Roma, Curci ha mosso i primi passi da calciatore e con la Primavera del club ha vinto il campionato nazionale nel 2004/05. In 4 stagioni dal 2004 al 2008, più una nel 2011/12, Curci ha collezionato 32 presenze in campionato, trovando spazio per lo più in Coppa Italia e in Europa. Dal 2008 al 2010 ha giocato a Siena e nel 210/11 a Genova con la Sampdoria.

 

(Tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy