Benevento-Roma, probabili formazioni: Fonseca rispolvera Fazio, Inzaghi con Caprari

Emergenza totale in difesa, con Mancini unico centrale di ruolo e Spinazzola a completare il terzetto. Dubbio Insigne per le Streghe

di Redazione, @forzaroma

Dopo la vittoria in Europa League contro lo Sporting Braga, la Roma di Fonseca torna con la testa sul campionato per cercare tre punti importanti al Vigorito di Benevento. Un’altra sfida da non sbagliare per i giallorossi, visto gli scontri diretti Milan-Inter e Atalanta-Napoli che potrebbero ulteriormente spingere la squadra nelle zone altissime della classifica.

La Roma arriva però in emergenza difensiva, con le indisponibilità di Cristante, Ibanez, Kumbulla e Smalling. Pacchetto a tre sperimentale per Fonseca, che affiancherà un rispolverato Fazio all’insostituibile Mancini e all’adattato Spinazzola. Peres e Karsdorp sugli esterni, mentre in mediana – dopo l’ottima prova europea di Diawara – Villar tornerà in cabina di regia a braccetto con Veretout. Pellegrini e Mkhitaryan sulla trequarti, in avanti il solito ballottaggio Mayoral-Dzeko. Ancora in panchina El Shaarawy, che potrà però mettere minuti importanti nelle gambe a partita in corso come già accaduto in Portogallo.

 

LaPresse

 

In casa Benevento qualche ballottaggio per Pippo Inzaghi, che partirà con la conferma del classico 4-3-2-1. Tanti ex nel giallorosso campano: Barba, Iago Falque e Caprari potrebbero trovare spazio dal primo minuto sulla sinistra e sulla trequarti, nonostante Insigne prema per una maglia da titolare. Il neoacquisto Depaoli agirà sulla destra mentre Tuia dovrebbe essere preferito a Caldirola come spalla di Glik. Esperienza, muscoli e corsa con la cerniera a tre di centrocampo formata da Hetemaj, Schiattarella e Ionita. In avanti il terminale offensivo sarà invece Gianluca Lapadula.

 

Benevento-Roma, le probabili formazioni

 

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; Iago Falque, Caprari; Lapadula.
A disp.: Manfredini, Lucatelli, Caldirola, Foulon, Dabo, Insigne, Sau, Di Serio, Gaich, Moncini, Pastina, Tello.
All.: Inzaghi.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Spinazzola; Karsdorp, Villar, Veretout, Peres; Mkhitaryan, Pellegrini; Mayoral.
A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Juan Jesus, Diawara, Pastore, Pedro, Perez, El Shaarawy, Dzeko.
All.: Fonseca.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy