Bellinazzo: “La Roma cede Dzeko per presentarsi davanti all’Uefa con una carta in più”

Il giornalista de ‘Il Sole 24 Ore’: “A marzo il club dovrà confrontarsi con Nyon per aver sforato i termini dell’accordo legati al fair play finanziario. Per anni ha vissuto per anni al di sopra delle sue possibilità”

di Redazione, @forzaroma

Marco Bellinazzo, giornalista de “Il Sole 24 Ore“, torna parlare della Roma e della sua situazione finanziaria nel corso di ‘Tutti Convocati‘, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio 24. Ecco le sue dichiarazioni: “La Roma ha vissuto per anni al di sopra delle sue possibilità in termini di ingaggi, perdendo 40 milioni all’anno. Ecco perché è sotto sanzione del fair play finanziario. A marzo la Roma dovrà confrontarsi con la Uefa per aver sforato i termini dell’accordo preso con Nyon. Cosa succederà? Non lo sappiamo perché è una situazione inedita. Per questo i giallorossi vogliono fare l’operazione Dzeko, per presentarsi a Nyon con una carta in più da giocare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy