Belgio, Martinez: “Domani occasione per Nainggolan, ma la gara non sarà decisiva per il Mondiale”

Parla il c.t.: “Radja è un giocatore che deve avere libertà di entrare all’interno dell’area avversaria. Lo vedo come un centrocampista offensivo, sono curioso di vedere la sua prestazione”

di Redazione, @forzaroma

L’avventura al Mondiale di Russia 2018 resta ancora in bilico per Radja Nainggolan. Il c.t. del Belgio Roberto Martinez, intervenuto poco fa in conferenza stampa alla vigilia della sfida amichevole contro l’Arabia Saudita, non ha ancora sciolto i nodi sulla presenza del centrocampista della Roma ai Mondiali. Ecco le sue dichiarazioni: “Domani Nainggolan avrà l’occasione di scendere in campo e farsi vedere. Radja è un giocatore che deve avere libertà di entrare all’interno dell’area avversaria. Lo vedo come un centrocampista offensivo, sono curioso di vedere la sua prestazione. La partita di domani sarà importante per determinare i 23 da portare al Mondiale, ma non sarà decisiva“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy