Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Balzaretti: “Vina ha tanti difetti, pensavo si adattasse più in fretta”

Getty Images

L'ex terzino giallorosso sull'uruguaiano: "Pensavo che con Mourinho potesse colmare le carenze, ma può migliorare. Anche Maitland-Niles sta deludendo"

Redazione

Federico Balzaretti torna a parlare di Roma. L'ex terzino e dirigente giallorosso ha detto la sua sul momento della squadra di Mourinho, gli obiettivi e alcuni singoli. Le sue dichiarazioni a 'Borderò' su Centro Suono Sport 101.5:

Chi andrà direttamente in Europa League? "Se dovessi parlare con il cuore direi la Roma, l’impegno del giovedì toglie energie ma è tutto aperto. I giallorossi sono i favoriti in Conference League insieme al Leicester e il finale di stagione potrà riservare sorprese".

Si aspettava questa vittoria della Roma al derby? "E’ stata una vittoria netta, sulla carta questa differenza non c’è. Il fatto di aver segnato subito ha agevolato la gara e quando la Roma gioca in quel modo ha le qualità offensive per far male a tutti. Sono stati bravi a mettere in difficoltà la Lazio che ha giocato al di sotto delle sue qualità. Credo che debba essere le benzina per il continuo della stagione. Porterà entusiasmo e adrenalina".

Che cosa ne pensa dei nuovi acquisti? "Abraham sta facendo una stagione fantastica, Oliveira si sta adattando bene. A gennaio è stato un gran colpo a quelle cifre. Vina e Niles stanno deludendo".

Che idea si è fatto su Vina? "E’ un buon giocatore, può migliorare tanto. Ha tanti difetti che si vedevano anche in Brasile. Pensavo che con Mourinho potesse colmare le carenze. L’adattamento alla Serie A credevo fosse più rapido, Roma è una piazza che ti mette in difficoltà. Deve migliorare la qualità negli ultimi 20 metri offensivi e difensivi".