Balzaretti: “Psg? Resto alla Roma e vinco lo Scudetto. Totti il più forte con cui abbia giocato”

di finconsadmin

“Io al Paris Saint Germain? No, sto benissimo qui”. Nel corso dell’intervista doppia, insieme alla moglie Eleonora Abbagnato, rilasciata al programma di Italia 1 Le Iene Show che andrà in scena domani sera il terzino della Roma, Federico Balzaretti, ha escluso un suo addio nella prossima finestra di calciomercato. Ma a tal proposito non manca la replica della Abbagnato: “Sarei certamente più contenta io di lui se si trasferisse a Parigi. Credo che Federico continuerà a giocare a calcio fino a 36 anni”.

 

L’eroe del derby continua: “Quest’anno la Roma vincerà lo Scudetto e io spero di partecipare al prossimo Mondiale. Credo che l’Italia possa vincere“.

 

Il compagno di squadra più forte che ho avuto è Francesco Totti, mentre l’allenatore più bravo è Delio Rossi. L’omosessualità nel calcio esiste, se un giocatore facesse outing lo accetterebbero solo le persone più intelligenti”.

 

Se esiste l’omosessusalita’ nel mondo del calcio? Secondo me si. Le persone piu’ intelligenti lo accetterebbero, quelle meno intelligenti no”.

 

Riguardo il suo futuro Balzaretti ammette: “Mi piacerebbe fare il direttore sportivo“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy