Balzaretti: “In un momento di difficoltà la presenza del presidente può aiutare”

Balzaretti: “In un momento di difficoltà la presenza del presidente può aiutare”

Queste le parole dell’ex giallorosso: “Contro l’Atalanta Fonseca ha impostato bene la partita. La squadra deve ritrovarsi”

di Redazione, @forzaroma

Federico Balzaretti, ex calciatore della Roma, è intervenuto a Radio Radio per parlare del momento giallorosso. Queste le sue parole: “Fonseca contro l’Atalanta ha impostato bene la partita. Nelle sfide precedenti invece la squadra aveva avuto grossi problemi di equilibrio, specialmente alla fase difensiva. Mi è piaciuta la scelta di puntare sulla qualità, mettendo come interni di centrocampo Pellegrini e Mkhitaryan, con Mancini più arretrato a dare equilibrio. Poi è entrata in gioco la grande esplosività dell’Atalanta. E’ una squadra che conosciamo, quando alza il ritmo è difficile contenerla. Sono d’accordo con il tecnico, quando parla di aspetto mentale. E’ un gruppo che deve ritrovare i risultati positivi, per uscire da questo momento di fragilità. Dirigenza vicina? Nei momenti di difficoltà la presenza della società e del presidente può aiutare. Sicuramente mi aspettavo di più dagli esterni d’attacco, cioè da Kluivert e da Under. Hanno delle potenzialità enormi. L’assenza di Zaniolo si sta facendo sentire. Su Florenzi, che conosco bene, dico solo che mi è dispiaciuto molto. Da persona esterna dico che non mi sarei mai privato di lui, ma le dinamiche interne non si possono mai sapere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy