Baldini: “Rigore discutibile, ma a noi ci si spenge la luce all’improvviso. Questa classifica ci fa rabbia” (VIDEO)

di Redazione, @forzaroma

Ecco le parole di Franco Baldini ai microfoni di Roma Channel, Mixed zone, Mediaset  dopo Roma-Udinese 2-3.

BALDINI A ROMA CHANNEL

Una sconfitta che delude molto…
Si, molto. Abbiamo a che fare con un potenziale notevole, purtroppo solo per certe parti della partita siamo in grado di accontentare tutti. A momenti è come se si spegnesse la luce, troppe volte giochiamo la stessa partita. E’ un lavoro lungo da fare, certe cose i giocatori le hanno mandate a memoria, altre no. E’ come se il risultato fosse abbastanza e cerchiamo di prendere fiato, poi invece perdiamo le certezze. Ricalca un po’ la partita del Bologna. Il rigore? Episodio discutibile. C’è molta amarezza. I giocatori ci sono, l’allenatore ha impostato tutto al meglio e invece siamo qui a commentare una sconfitta che poteva essere una vittoria larga

 

 

L’arbitraggio?
Tutti hanno visto la partita e che la sconfitta è maturata da episodi sfavorevoli. Mi hanno fatto sorridere i tre minuti di recupero, ma queste partite le dovremmo vincere anche senza tanta parzialità

 

 

Comincia a diventare un problema, questo degli arbitri?
Non mi va di commentare le partite degli altri, gli arbitri vengono e arbitrano al meglio delle loro possibilità

 

 

Dodò?
Ha confermato di avere le qualità che ci aspettavamo, dalla sua condizione non potevamo aspettarci di più ma finche ha potuto ha mostrato di avere grandi qualità

 

BALDINI IN MIXED ZONE

La ritrovata condizione della squadra
Mi aspettavo una vittoria larga, piuttosto che una sconfitta. Spiegazioni? Cercheremo di trovarle domani, ma è come se la squadre si adagiasse e in quei minuti perdiamo convinzione e la facciamo prendere agli altri. E’ difficile spiegarla se non con gli episodi. Bisogna lavorare tutti insieme, anche in fase difensiva. Sul 2-0 abbiamo passato dieci minuti decisivi, abbiamo ridato fiducia all’Udinese che fino ad allora era spettatore della partita

 

 

Aumenta la frustrazione sapendo di aver costruito una Roma con tanto potenziale?
La aumenta, la classifica ci fa rabbia. Bisogna lavorare sulla continuità, non solo nei risultati ma dentro la stessa partita. Ognuno deve portare il proprio contributo, per questo il rammarico è più grande

 

BALDINI MEDIASET

Momento delicato per la Roma
Questo allenatore ha dimostrato di poter far giocare questa squadra. C’è stato quell’epidosio delle deviazione sfortunata di Osvaldo e il gol ha minato le nostre certezze che avevamo ricostruito dopo Genoa e ha dato fiducia all’Udinese che ha pensato di potercela fare

 

 

Sconfitta simile a Bologna
Sono errori ovviamente, credo che sia un po’ figlia di quella sconfitta di inizio campionato quando dopo aver dominato alla prima avversità la squadra perda quelle certezze che stava pian piano conquistando. Abbiamo la consapevolezza che questa squadra è forte, deve lavorare su una gestione della partita che non sa fare, dentro la stessa partita dovrebbe giocare più partite, o è bellissima o è impaurita e su questo dobbiamo lavorare.

 

 

Può essere spiegato con le tante novità, i tanti acquisti come per esempio in difesa?
E’ un’analisi corretta, pensiamo che lavorando tutti insieme assemblando giocatori nuovi, c’è da registrare il buon esordio di Dodò, stasera commentare una partita cosi fa abbastanza male. La sconfitta non riesce comunque a minare la certezze di quanta forza ha questa squadra e sono sicuro che la metteremo insieme.

 

 

Manca la continuità, dipende dall’aspetto psicologico, c’è paura di vincere?
A larghi tratti si poteva pensare anche a questa eventualità, lavorando si possono vincere queste cose a livello psicologiche che ci fanno spengere la luce.

 

 

Potete vincere e perdere con tutti, potete stare più avanti in classifica
Quando tu parli di una squadra che gioca tutti insieme e gioca un gran calcio aggiungo che lo deve fare anche nell’altra fase, bisogna lavorare anche sul momento di quando la palla è da riconquistare e ce l’hanno gli avversari.

 

 

BALDINI A ROMA SKY

 

Perché si ripete questa incapacità di mantenere il risultato?
Difficile dare il perche ad una partita che ha lasciato intravedere la qualità che ha la Roma. Ci sono momenti che sembra che si spegne la luce e la fiducia viene data all’altra squadra. Il primo gol dell’Udinese è stato fortunoso e abbiamo avuto paura di non vincere la partita. Squadra, società e dirigenza dobbiamo lavorare, l’allenatore ha dato un gioco alla squadra in fase offensiva, dobbiamo lavorare sulla fase difensiva

 

Lamela?
Riesce trovare la sua collocazione ideale negli schemi di Zeman. Questo almeno lo possiamo ascrivere a nostro favore

 

Si pensava che quella di Genova potesse essere la partita della svolta. Adesso la Champions è lontana 7 punti
Io continuo a pensare che questa squadra ha le potenzialità, i giocatori e l’allenatore per poter aspierare ad un campionato da protagonisti per la ricerca del posto in Champions. Sostenerlo dopo partite del genere è piu coplicato. Fa male stasera, dopo la partita di Genova pensavamo di esserci convinti. Dobbiamo migliorare

 

Oggi non è stata una buona giornata per gli arbitri. C’’è stato qualcosa che non le è piaciuto stasera?
Gli episodi ci hanno penalizzato ma parlare degli arbitri è controproducente. Bisogna mettergli meno pressioni anche perche questa partita potevamo vincerla con e senza torti arbitrali. Non volendo parlare di questo tipo di casualità noi, non vogliamo parlare nemmeno degli altri

 

Di arbitri ne ha parlato anche Zeman dicendo che possono decidere il campionato. Come commenta questa frase?
Nessuno impedisce a Zeman di esprimere il suo pensiero, anche per me il rigore di stasera non c’era. Io credo che l’unica maniera di migliorare è considerare l’arbitro un particolare

 

Tifosi delusi. Quanto crede che Zeman possa migliorare la difesa?
L’anno scorso ha dimostrato di avere un’ottima fase difensiva e l’anno scorso il Pescara non aveva le qualità per dominare. Lo ha fatto tramite il gioco. C’è un concetto di squadra e su questo il mister lavorerà in maniera approfondita

http://youtu.be/5kMHh_YC1Ak

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy