Balbo: ?Osvaldo? Certe cose al Milan non succederebbero??

di finconsadmin

Ai microfoni di Radio Man? Man?, l?ex attaccante della Roma Abel Balbo ha trattato diversi temi

 

Su Osvaldo.
“Osvaldo sbaglia a non assistere al derby e a non sostenere i suoi compagni ma sbaglia anche chi glielo consente. Queste cose al Milan non succederebbero. Se si sente di passaggio alla Roma? E’ sbagliato, la storia dimostra che non ? cos?, i campioni come Cerezo. Falcao,Totti, Ancelotti sono i grandissimi della Roma. Diventi grande perch? lo sei tu e non perch? lo ? la squadra nella quale giochi”.

 

Sul derby.
“Puoi giocare la stracittadina in qualunque giorno, non si corre il rischio di arrivare troppo carichi o troppo scarichi. E’ una gara speciale”.

 

Schiereresti Burdisso dal primo minuto, nonostante le prove poco esaltanti di questa stagione?
“E’ vero non ha passato una grande stagione ma ? un giocatore di cui mi fido. Ha carattere e d? sempre qualcosa in pi? alla squadra”.

 

Un giudizio sul tuo connazionale Erik Lamela.
“Ha le qualit? per diventare un campione. Dove lo mettono gioca, senza mai lamentarsi. Si mette a disposizione della squadra e del mister”.

 

Cosa manca alla Roma per diventare una grandissima?
“Per fare qualcosa di importante a livello europeo devi aspettare quei giocatori che devono crescere e prendere calciatori di qualit?, soprattutto a centrocampo e in porta”.

 

Eusebio Di Francesco, tuo ex compagno di squadra, potrebbe essere l’allenatore giusto per la prossima stagione?
“Ha doti umane, conosce bene l’ambiente e sta dimostrando di essere un ottimo mister. Merita una possibilit? del genere”.

 

Secondo te mancano a questa Roma giocatori leader che sappiano trascinare il gruppo?
“Una squadra importante come la Roma ha bisogno di pi? di un leader, oltre a Totti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy