Attentato Nuova Zelanda, la Roma si unisce al cordoglio per le vittime

Attentato Nuova Zelanda, la Roma si unisce al cordoglio per le vittime

L’estrema destra rivendica l’attacco di due moschee nella città di Christchurch

di Redazione, @forzaroma

Nella notte italiana, ci sono stati spari e atti di violenza all’interno di due moschee a Christchurch, in Nuova Zelanda. L’estrema destra ha rivendicato oggi l’attacco con manifesti contro gli immigrati. Il bilancio è di 49 vittime e decine di feriti. Anche la Roma si unisce al dolore dei famigliari delle persone scomparse, twittando il seguente post: “I pensieri di tutta l’AS Roma sono con tutte le persone colpite dal terribile attacco terroristico a Christchurch, Nuova Zelanda.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy