AS Roma Festa di Natale. Florenzi: “Ieri grande vittoria in chiave Champions”, Pjanic: “Voglio lo scudetto”. Marino: “Progetto di uno stadio come pochi al mondo”. Baldissoni: “A gennaio nessun acquisto”, Ljajic: “A Milano per fare risultato” (DIRETTA VIDEO e FOTO)

di finconsadmin

(dall’inviato di ForzaRoma.info) Come ogni anno dirigenti, giocatori e staff tecnico della Roma si ritrovano insieme per brindare tutti insieme in occasione delle prossime Festività. Questa volta la location scelta è il il Macro, a Testaccio, dove a fare gli onori di casa ci sarà il presidente James Pallotta, che stamattina in Campidoglio ha incontrato il sindaco Marino. Al brindisi prevista anche la presenza di Fiorentino e Cappelli per Unicredit.  “CRONACA DELL’EVENTO (Aggiorna la diretta)   Ore 22.52 – E’ finita la festa. Mattia Destro aveva promesso l’intervista a Sky, ma poi se ne va dicendo che è troppo tardi.   Ai microfoni dell’inviato di Sky arriva Adem Ljajic “Stasera c’erano davvero tante cose da mangiare, io ho preferito un po’ di carne. E’ andata bene. Mi sono mangiato anche troppi gol nelle ultime partite, devo lavorare molto su questo devo migliorare spero che arrivino i risultati. Il mister crede in me e sono contento di questa mia esperienza. Ora mi manca un po’ di fortuna ma lavoro tanto per migliorare. L’ho sempre detto che la Roma ha tanti giocatori con talento e che puo’ lottare per lo scudetto. Pensiamo partita dopo partita e poi vediamo che succederà. Sono molto contento per aver scelto la Roma, vorrei rimanerci a lungo e fare qualcosa di buono. Nello spogliatoio c’è un gruppo fantastico, non me lo aspettavo così. Bravi tutti non solo in campo. Questo ci aiuta molto. Vogliamo lavorare bene tutti i giorni e fare bene in campo. Contro il Milan mi aspetto una partita importantissima contro una squadra forte che sta passando un brutto momento. Andiamo lì per giocare come nelle prime 15 gare e speriamo di fare risultato. Nel mercato si è parlato molto che sarei potuto andare al Milan, ma io ho parlato solo con la Fiorentina non è arrivato l’accordo e poi il mio procuratore ha parlato con la Roma. Ora lunedì vedrò dal vivo Kakà il mio idolo da bambino. Sono felice per questo”   Ore 22.50 – Brindisi finale con tutta la squadra sul palco e al centro l’abbraccio tra Pallotta e Garcia (VIDEO DA TWITTER AS ROMA)   Ore 22.44 – Salgono sul palco  De Rossi, Totti e Florenzi, romani e romanisti a Testaccio. (FOTO TWITTER AS ROMA) Gli ospiti della serata sono allietati con la musica di Daniele Silvestri, cantante romano e romanista. Marco Borriello twitta la foto che lo ritrae con il presidente Pallotta e con alcuni suoi compagni di squadra. Ore 22.11 – Ai microfoni di Sky c’è il DG della Roma Mauro Baldissoni “C’è un rapporto di grande collaborazione tra la Roma e il Comune. Oggi è stata una riunione di lavoro, per fare il punto di dove erevamo arrivati con il progetto. Lo stadio avrà un bel impatto per la città non solo per la squadra. Abbiamo riunito la famiglia della Roma perchè Natale è festa delle famiglie, e Unicredit fa parte della famiglia Roma. Pallotta riparte domani per l’America ma ha promeso ai ragazzi che sarà più presente. Il vantaggio in classifica sul Milan? Noi pensiamo al nostro lavoro. sapevamo di avere una grande squadra, è un processo che va avanti da due anni, siamo contenti ma non ci poniamo limiti per gli obiettivi finali. Quello principale è quello di essere in condizione in ogni partita di poter vincere, e credo che quest’anno meritavamo di vincerle tutte. A gennaio non faremo nulla nel mercato per non toccare le chimiche giuste del gruppo che è molto buono. A Roma è difficile tenere sotto controllo l’entusiasmo ma non è il nostro compito. Noi lavoriamo per la felicità della gente e siamo contenti se lo è. Il nostro lavoro quotidiano che continuiamo a farlo non è influenzato dal pensiero della gente. Per lo stadio è stato fatto sin qui un grande lavoro iniziato con la precedente giunta, e ci aspettiamo un percorso rapido. L’area è idonea e vogliamo fare presto”   Ore 21.24 – Ecco il Sindaco Ignazio Marino ai microfoni di Sky “L’incontro con Pallotta è stato positivo, è una persona seria mi ha presentato lui stesso il progetto a differenza da quanto avviene da noi, ha preso lui il telecomando in mano per le diapositive. Progetto avveniristico, stadi così in Italia e in Europa non ne esistono. E’ un impianto per accogliere anche altri eventi non sportivi. Oggi è stato l’incontro di partenza. Vedremo dove porterà questo dialogo. Ora i miei tecnici incontreranno quelli dello staff di Pallotta ed il lavoro andrà avanti. Uno stadio così puo’ dare benefici anche alla collettività romana nel suo insieme. Io non ho nulla di ideologico contro ad uno stadio di proprietà, anche perchè ho vissuto a lungo all’estero, ma quello che ho a cuore è l’interesse e i vantaggi che la città puo’ avere. Sono qui come Sindaco per fare l’interesse dei club romani ma anche dei cittadini della capitale. Se questi ci saranno non ci sarà alcuna opposizione da parte mia. Roma per le Olimpiadi del 2024? Ora lavoriamo insieme a Milano per far vincere intanto l’Italia nell’interesse del Paese. Poi vedremo. Intanto abbiamo approvato per la prima volta il bilancio del Comune di Roma in grande trasparenza”   Ore 20.50 – Il CEO Italo Zanzi al microfono, sul palco, rivolge i saluti a tutti gli ospiti, poi arrivano quelli del DS Sabatini (TUTTE LE FOTO SU TWITTER AS ROMA)   Ore 20.48 – Ecco l’AD Claudio Fenucci. Come riferisce Sky all’interno del Macro ci sono anche Rudi Garcia e il suo staff. Mentre vanno via Cappelli e Fioretino   Ore 20. 38 – E’ arrivato il resto della squadra. Ultimi De Rossi e Gervinho     Ore 20.30 – Arriva Alessandro Florenzi che si concede ai cronisti presenti “L’obiettivo resta quello che ho già detto la scorsa settimana, di continuare su questa strada perchè stiamo facendo veramente qualcosa di bello e non vogliamo mollare niente. I quattro pareggi? Ogni partita va a sè, abbiamo incontrato qualche difficoltà  sia per un po’ di sfortuna e sia per colpa nostra, non siamo riusciti a chiudere certe partite e sono venuti meno i risultati. Domenica però abbiamo raggiunto una vittoria importante contro una diretta concorrente per la Champions. Stiamo preparando già la sfida contro il Milan per arrivare pronti, sarà una bella partita perchè loro vogliono rialzarsi. Ora pensiamo alle due sfide prima della sosta natalizia e poi la mente andrà al match contro la Juve”.   Parola a Miralem Pjanic  “Mi dispiace non essere a Milano, soprattutto per il fatto che resto diffidato.Doppia pena. Credo nei ragazzi, sono sicuro che faremo una grande partita. Roma anti-Juve? Seguire il loro ritmo non è facile, siamo a tre punti, il Napoli, l’Inter e la Fiorentina sono indietro. La Juventus sta facendo un campionato straordinario,con un ritmo molto alto non è facile ma abbiamo la qualità e crediamo in noi. Abbiamo fatto un bell’inizio di campionato, vogliamo continuare, ogni settimana è dura, le altre squadre ci aspettano e non è facile, ma la squadra crede in sé, ha tanta qualità e voglia. Sono felice per il gol di Destro. Speriamo torni ancora meglio perché ci sarà davvero utile. Dzeko in Italia? “E’ un giocatore che sicuramente vorrebbe giocare di più e sentirsi più importante. Qui in Italia farebbe molto bene, non so fino a quando sarà del City. Voglio sicuramente lo scudetto con la Roma, quello è un sogno, poi vorrei andare avanti ai Mondiali. L’importnate è stare bene fisicamente, non avere infortuni. Darò sempre il massimo per raggiungere gli obiettivi”  ha detto ai microfoni di Sky   Ore 20.26 – Ecco Federico Balzaretti. A seguire arrivano Destro, Totti, Bradley e l’avvocato Antonio Conte. Sky Sport riferisce che Mattia Destro e il Sindaco di Roma Ignazio Marino saranno intervistati nel corso della serata.   Ore 20.23 – Presente anche Carolina Marconi, ex concorrente del Grande Fratello e tifosa della Roma.   È presente anche Paolo Fiorentino e il cantante Daniele Silvestri, che canterà una versione “contemporanea” di Campo Testaccio”.     Ore 20.13 – Cominciano ad arrivare i primi calciatori. Ecco Skorupsky, Torosidis e Lobont. Subito dopo arriva l’imprenditore Luca Parnasi.     Ore 20.10 – Arrivano James Pallotta, Italo Zanzi, Mauro Baldissoni. C’è anche Daniele Silvestri http://youtu.be/z97q2FvO7hE  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy