Aquilani: “De Rossi uno dei più grandi d’Europa. Il futuro della Roma? Vanno fatte delle valutazioni”

Aquilani: “De Rossi uno dei più grandi d’Europa. Il futuro della Roma? Vanno fatte delle valutazioni”

L’ex centrocampista giallorosso spende parole al miele per il suo ex compagno: “Daniele è stato un giocatore straordinario, un calciatore internazionale. Lo paragono sicuramente ai big”

di Redazione, @forzaroma

L’addio di Daniele De Rossi alla Roma è la fine di un’era. Da diversi giorni si stanno susseguendo una quantità enorme di messaggi di affetto da amici, campioni del calcio ed ex compagni del capitano giallorosso.Daniele è stato un giocatore straordinario, un calciatore internazionale. Lo paragono sicuramente ai big. Ho giocato con tanti grandi calciatori e centrocampisti e sicuramente lui è stato uno di quelli”: parola di Alberto Aquilani. Da romano e romanista, l’ex centrocampista della Roma sa cosa sta provando Daniele in questi giorni, lasciare la maglia che ha cucita addosso. Non solo, la caratura di De Rossi va oltre il contesto cittadino, con i grandi club che hanno provato più volte a portarlo via da Trigoria.

Aquilani, intervenuto ai microfoni di ‘Roma Tv’, ha parlato anche della Champions ormai sfumata: “Le possibilità per la qualificazione in Champions, realisticamente parlando, sono poche. Non dipende solamente da noi ma da altre tre squadre. Mi dispiace arrivare a sperare in un miracolo all’ultima giornata. Sicuramente andranno fatte valutazioni perché qualcosa è stato sbagliato. Nel calcio però, poi, la palla è rotonda per cui può succedere di tutto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy