Antei: “Ko di Borriello? Quei tre piccoli e veloci davanti ci facevano impazzire. Pareggio con la Roma? Bravi e fortunati”

di finconsadmin

“Tutti pensano che ci abbia agevolato l’uscita di Borriello, invece quei tre piccoli e veloci davanti ci facevano impazzire. A noi difensori. Florenzi è fortissimo, alla fine abbiamo scambiato la maglia, e ho preso pure quella di Burdisso“. Così Luca Antei, centrale difensivo del Sassuolo, intervistato nel ritiro della Nazionale Under 21 da La Gazzetta dello Sport. “Berardi un tipo particolare? Mi creda, è un tipo tranquillo, quando siamo in ritiro socializza con tutti, è simpatico. Non se la tira, è solo molto timido.Non fa il fenomeno, ma è un fenomeno. Sul campo. Gli si può dare la palla in qualsiasi modo e in qualsiasi momento. Gli basta un tocco. Arriverà in fondo. Domenica abbiamo bloccato la Roma anche grazie a lui? Siamo stati bravi e fortunati“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy