Ancelotti: “Barcellona-Roma? I giallorossi non partono battuti ma devono difendere bene”

“La Roma ha comunque le sue carte da giocare e sono buone carte, legate soprattutto al contropiede. In casa del Barcellona non ci sono alternative, per forza di cose devi pensare a giocare in quel modo” ha dichiarato l’allenatore

di Redazione, @forzaroma

A poche ore dal big match del Camp Nou tra Barcellona e Roma, Carlo Ancelotti ha analizzato la sfida che attende la sua ex squadra sulle pagine di Goal.com. Per i giallorossi non è certo una “buona notizia il ritorno di Leo Messi. E’ vero che Suarez e Neymar stanno facendo molto bene, ma chiaramente con Messi è un’altra cosa. L’argentino porta goal, qualità, porta tutto“.

La Roma – prosegue Ancelotti – ha comunque le sue carte da giocare e sono buone carte, legate soprattutto al contropiede. In casa del Barcellona non ci sono alternative, per forza di cose devi pensare a giocare in quel modo”. Ancelotti ammira il Barcellona e lo rispetta, ma ciò nonostante è convinto che la Roma abbia le proprie chances di fare risultato al Camp Nou: “Non parte battuta, è chiaramente una partita difficilissima ma la gara d’andata ha lasciato buone sensazioni, con il pareggio finale. Chiaramente dovranno difendere bene, perché contro il Barcellona per prima cosa devi difendere bene“.

Come cercare di abbattere la morsa dei blaugrana? “I giocatori della Roma possono approfittare degli spazi che inevitabilmente si creeranno a causa del gioco offensivo del Barcellona”, ha aggiunto Ancelotti a proposito della decisiva gara del Camp Nou. “Il Barcellona è praticamente già avanti, ma la Roma non deve fare molto conto su quello, perché il Barcellona è in casa, davanti a 80mila persone esigenti, che chiedono alla squadra di vincere, di giocare bene… Non sarà facile”.

Chi potrebbe esaltarsi in questa sfida stellare?Pjanic è il giocatore che più si avvicina allo stile di gioco che sta utilizzando il Barcellona – risponde Ancelotti – ma penso che ad esempio De Rossi nella posizione di Busquets potrebbe stare benissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy