Aldair: “Roma, per vincere servono giocatori importanti. In panchina vedrei Zago”

Aldair: “Roma, per vincere servono giocatori importanti. In panchina vedrei Zago”

L’ex capitano dei giallorossi su Fonseca: “Da giocatore è più facile capire la piazza, ma spero possa confermarsi. Io per vincere ho aspettato tanti anni…”

di Redazione, @forzaroma

Paulo Fonseca è sempre più vicino alla panchina della Roma. Il portoghese sembra ormai l’uomo scelto dalla dirigenza giallorossa per raccogliere l’eredità di Claudio Ranieri. Da giocatore è più facile capire l’ambiente Roma, ma spero che si possa confermare”, le parole di Aldair sull’allenatore dello Shakhtar Donetsk. L’ex capitano giallorosso ha parlato ai microfoni di Sky Sport: Il segreto per vincere alla Roma? Hai visto quanti anni sono stato dopo il mio arrivo dal Benfica… Pensavo che in pochi anni avrei vinto e non è stato così, ho aspettato tanto. Bisogna avere giocatori importanti, altrimenti è difficile. Cafu ha detto che potrei allenare io la Roma? È un amico, eravamo molto legati a Roma e alla nazionale, è chiaro che abbiamo ex compagni che fanno gli allenatori. Anche brasiliani, come Zago che sta facendo molto bene. Potrebbe essere lui l’allenatore brasiliano della Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy