Albertini: “Roma, contro l’Atletico niente paura”

L’ex calciatore italiano: “Il girone dei giallorossi è molto difficile ma sia gli spagnoli che il Chelsea deve temere la squadra di Di Francesco”

di Redazione, @forzaroma

Demetrio Albertini, ex calciatore di Milan ed Atletico Madrid, ha commentato ai microfoni di Roma Tv la sfida di Champions League tra la Roma di Di Francesco ed i Colchoneros. Queste le sue parole:

Cosa pensi del girone della Roma?
E’ molto tosto. Atletico e Chelsea hanno due allenatori che non solo sono bravi ma conoscono anche il calcio italiano.

L’Atletico?
E’ una squadra che è cresciuta di anno in anno soprattutto grazie a Simeone riuscendosi ad imporre contro grandi avversari.

Simeone?
Per l’Atletico è la figura principale sia per le sue capacità da tecnico ma sia per ciò che rappresenta per i tifosi. E’ la squadra meno spagnola che ci sia e, direi, è molto italiana: tanto pressing e contropiede.

Roma-Atletico?
Sarà una partita tattica giocata tra i due allenatori. Entrambi avranno voglia di stupire. Simeone avrà molta voglia di battere l’amata e odiata Roma, sportivamente parlando, ma tutto sarà in mano ai calciatori. L’Atletico è favorito ma la Roma incuterà timore a tutte le squadre del girone. I giallorossi non devono aver paura perché sennò giocherebbero con il freno a mano tirato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy