Al-Baker, dal Kuwait sicuri: “L’intento è riportare la Roma in alto”

Queste le parole del giornalista Omar Barakat: ”Non investirà senza prima aver studiato bene la situazione”

di Redazione, @forzaroma

Omar Barakat, giornalista del quotidiano del Kuwait Al Qabas, ha parlato ai microfoni di tuttomercatoweb.com riguardo l’imprenditore Al-Baker interessanto ad acquisire la Roma da Pallotta. Queste le dichiarazioni sulla figura di Al-Baker: “E’ una persona molto conosciuta in Kuwait, sia a livello di affari che a livello sportivo. Ha supportato infatti il club del Qadsia e la nazionale stessa. Ha molti interessi economici e un giro di affari non solo in Kuwait ma anche nei paesi arabi e in Europa. E’ un uomo di successo, un investitore”.

E perché, a suo avviso, vuole investire nella Roma?
Da uomo di grande successo non investirà nello sport e nel calcio senza studi accurati e ampie consultazioni. Non solo: ha un gruppo di partner con sé, come detto ai media nei giorni scorsi.

Che ambizioni può avere?
Quelle di riportare l’AS Roma a essere una squadra nuovamente competitiva, sia in Italia che in Europa. E la Roma sarebbe una scelta perfetta: ha un marchio speciale, una grande storia e questo aiuta anche a livello di marketing, considerata la sua fan base in Italia e nel mondo. Questo spingerà lui e i suoi partner a dare risorse finanziarie sufficienti a supportare il club per tornare a essere competitivo nel giro di poco tempo.

Come è stato accolto il suo interesse per un grande club italiano in Kuwait?
Molto favorevolmente, anche prendendo spunto da quella che è stata l’esperienza di Fawaz Alhassawi, una personalità di spicco in Kuwait che ultimamente ha acquisito il Nottingham Forest.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy