A.Canovi: “Montella? Difficile resistere al richiamo della Roma”

di Redazione, @forzaroma

Nonostante non sia ancora ufficiale Vincenzo Montella sembra destinato a diventare il tecnico della Roma ad un anno dal suo addio ai colori giallorossi a favore di Luis Enrique.

Per commentare il ritorno nella capitale dell’aeroplano, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha intervistato il procuratore Alessandro Canovi:
“Luis Enrique ha scelto di lasciare la Roma – spiega l’agente – ed è chiaro che la dirigenza debba puntare su un altro tecnico e non penso ci siano più dubbi sul fatto che la prossima stagione Montella tornerà sulla panchina giallorossa. Nonostante la presa di posizione del presidente Pulvirenti del Catania è difficile resistere ad una proposta come quella della Roma”.

 

Che mercato si aspetta con Montella alla guida della prima squadra?
“Montella non ha un modulo predeterminato. Molto dipenderà da quali saranno i reali obiettivi del club: se si vorrà puntare allo scudetto dovranno acquistare almeno cinque giocatori di livello. La comunicazione verso i tifosi sotto questo punto di vista dovrà essere estremamente chiara. Altrimenti si rischia di ripetere quanto visto con Luis Enrique”.

Non ha la sensazione che si sia perso un anno con Montella?
“Credo che abbiano fatto scelto diverse a causa dell’inesperienza. Montella fino alla scorsa stagione allenava gli Allievi della Roma. E’ normale dunque che non avesse esperienza ad alto livello. Oggi, dopo l’avventura con il Catania, è sicuramente più pronto. Un allenatore poi deve dimostrare grande carisma e Montella in questa stagione ha ottenuto risultati importanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy