Abete: “Destro? La valutazione del ct non ha nulla a che vedere con la Giustizia Sportiva”

di finconsadmin

La manata di Destro ad Astori “la devono giudicare, secondo logiche diverse, coloro i quali sono preposti alla verifica della gara e poi Prandelli fara’ la sua decisione. Ma sono situazioni diverse, lo si e’ visto nel caso di De Rossi, la valutazione di Prandelli non ha nulla a che vedere con il giudice sportivo. Sono episodi che ci sono nell’ambito del gioco e non ci dovrebbero essere”. Cosi’ il presidente della Figc, Giancarlo Abete, ai microfoni di “Gazzetta Tv” su quanto accaduto ieri a Cagliari e le chance di Destro di far parte del gruppo azzurro in base al codice etico.

 

L’attaccante della Roma, intanto, sta cercando a suon di gol un posto in Nazionale per il Brasile e con lui anche Immobile. “Prandelli sta avendo qualche problema in piu’ di quelli che immaginava perche’ ci sono l’esplosione e la crescita di molti giocatori giovani, proiettati verso un futuro positivo, che creano, fortunatamente, difficolta’ sul versante delle scelte. Il Mondiale si avvicina, ci sara’ l’importante test del 14-15 aprile e in Brasile contera’ molto anche la condizione fisica”. (AGI)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy