Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

‘A Scuola di Tifo’, Spinazzola: “Quando gioco rispetto sempre avversari e arbitri”

Getty Images

L'esterno è stato protagonista dell'iniziativa di Roma Cares nelle scuole: "Cerco sempre di rispettare tutti in campo e nella vita, ognuno ha il proprio ruolo"

Redazione

È stato Leonardo Spinazzola l'ultimo protagonista di 'A Scuola di Tifo', il progetto di Roma Cares negli istituti scolastici per sensibilizzare gli studenti su temi sociali importanti e che è ora intitolato e dedicato a Willy Monteiro Duarte. L'esterno della Roma ha fatto visita, anche se solo online, ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo Dionigio Romeo Chiodi. Con 21 studenti di terza media Spinazzola ha parlato di fair play, bullismo e cyberbullismo. “Si possono compiere atti di bullismo non solo con le mani – le parole riportate dal sito ufficiale del club – ma anche e soprattutto con le parole, che spesso possono ferire addirittura di più. Io cerco sempre di insegnare a mio figlio cosa sia il rispetto, provo a fargli capire quanto sia importante comportarsi nel modo giusto con tutti e a insegnargli a proteggere e difendere i bambini che, come lui, potrebbero trovarsi in difficoltà”. Il giocatore giallorosso ha risposto alle domande dei ragazzi: “È quello che faccio anche io quando gioco una partita, cerco sempre di rispettare i miei avversari e gli arbitri, perché ognuno ha il suo ruolo e le proprie idee. E questo è il modo in cui mi comporto anche nella vita, fuori dal campo”.