Per Totti litigano comico e allenatore: ecco la guerra a distanza tra Spalletti e Maurizio Battista – VIDEO

Mercoledì sera il comico insultò il mister dopo la doppietta del Capitano, in un video – poi rimosso – divenuto virale e giunto fino al diretto interessato. Che oggi, nel dopo partita, ha pensato bene di replicare (senza nominare Battista). Poco fa le scuse del tifoso “vip”

di Valerio Valeri

Della querelle Totti-Spalletti hanno parlato un po’ tutti: vip, cantanti, calciatori, ex calciatori, romanisti e non romanisti.  C’è chi si è schierato con l’uno, chi con l’altro. Molti l’hanno fatto garbatamente, altri meno. Difficile accettare l’esclusione del proprio beniamino, del calciatore più forte della Storia giallorossa. Mettiamoci poi che il numero 10, nonostante i 39 anni e le pochissime partite giocate quest’anno, contro Bologna, Atalanta e Torino è risultato decisivo ai fini del risultato: 1 assist e 3 gol, 7 punti conquistati e una rincorsa al secondo posto ancora vivissima.

GLI INSULTI DEL COMICO Ed ecco, allora, che subito dopo la splendida doppietta del Capitano al Torino, mercoledì sera, un tifoso sfegatato come il comico Maurizio Battista si è lasciato andare a qualche commento di troppo nei confronti di Spalletti – reo di non utilizzare sufficientemente l’attaccante di Porta Metronia – , durante un video (poi rimosso dallo stesso autore) in diretta sulla sua pagina Facebook: “Spalletti vai a lavora…co***ne..Spalletti vergognati, hai capito? Piatela ‘nder c… Spalletti..metti Dzeko..a str…”. Subito i suoi fan hanno messo “like”, commentato, condiviso in migliaia, tanto che nel web giallorosso lo sfogo del comico è diventato virale. Tanto virale da giungere fino al diretto interessato.

LA RISPOSTA DEL MISTER Passano i giorni, la Roma affronta il Napoli e nonostante la sofferenza e il rischio Higuain riesce a vincere con un gol di Nainggolan a pochi minuti dal termine. Il pallone che dà il via all’azione decisiva parte dal destro magico di Totti, entrato stavolta qualche minuto prima rispetto al solito (era l’81°, con i granata entrò all’ 86°), confermando il momento straordinario del numero 10, così decisivo nonostante il poco tempo a disposizione. Luciano Spalletti in conferenza stampa si concede una piccola licenza, ovvero quella di uscire dal “topic” (la partita, il fondamentale obiettivo Champions, la possibilità di evitare i preliminari di agosto) e prendersi la briga di rispondere a Battista, senza però nominarlo: “C’è chi guida la macchina velocemente e fa video in cui mi dà dello str…, per fare il fenomeno, poi però rischia di sbandare e le sbandate si prendono”. Insomma, comico avvisato mezzo salvato.

LA PRECISAZIONE Circa un’ora fa, sempre con un video sulla sua pagina Facebook, Maurizio Battista ha deciso di replicare al mister di Certaldo. “Io sono tifoso giallorosso ancor prima di lei, signor Spalletti – ha spiegato il comico – e quelle cose le ho dette in un momento di concitazione, da casa mia, a partita appena finita. Mentre lei quello che ha detto lo ha pianificato in una conferenza stampa. Chiedo scusa per le parole che ho usato, mi spiace se si è offeso. Ma a chi mi insulta dico che non ce l’ho con l’allenatore, ero arrabbiato per la situazione. Sono stato un po’ troppo colorito, lo ammetto”. Adesso però ci aspettiamo anche la contro-replica dell’allenatore. Eh già, perché non è mica importante il risultato sportivo, il rinnovo di Totti, la costruzione di una squadra vincente per gli anni a venire. No, vogliamo che un comico e un allenatore si riappacifichino. E saremo tutti più tranquilli.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sslr_684 - 5 anni fa

    quando è arrivato spalletti la roma stava a 7 punti dalla prima in classifica, il napoli, e a 5 dalla juve: a quel punto abbiamo cacciato garcia che adesso passa per un disastro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. encat - 5 anni fa

    ma la vogliamo finire con questo processo mediatico a spalletti? Devo forse ricordarvi dov’era la Roma quando è arrivato e dove sta ora? Non dico tanto, ma un po’ di gratitudine almeno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy