Ziyech: “La trattativa con la Roma era chiusa. Poi Monchi è sparito”

Ziyech: “La trattativa con la Roma era chiusa. Poi Monchi è sparito”

Le parole del talento marocchino sull’operazione di mercato intavolata dall’ex dirigente sportivo giallorosso

di Redazione, @forzaroma

L’ex obiettivo di mercato della Roma, Hakim Ziyech, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni in merito alla precedente trattativa intavolata da Monchi per il suo cartellino. Il corteggiamento dell’ex dirigente sportivo giallorosso sarebbe infatti continuato con il Siviglia, una volta terminata la sua esperienza nella Capitale. Il retroscena sul mancato passaggio alla Roma, in un’intervista all‘Algemeen Dagblad, difficilmente renderà più dolce il ricordo del discusso “Banchiere di Siviglia”: “Il Siviglia è senza ombra di dubbio un grande club, ma Monchi voleva portarmi con lui già ai tempi della Roma. Sembrava che la trattativa stesse procedendo perfettamente nella giusta direzione quando, tutto d’un tratto, è sparito e non ho più saputo nulla. Poi si è fatto risentire quando è arrivato al Siviglia, chiedendomi di seguirlo nella squadra spagnola ma, guarda un po’, non funziona proprio così”.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy