Zamparini: “Pioli già sa che non avrà Pastore. La Roma? No a contropartite tecniche, ma solo cash”

di Redazione, @forzaroma

“Pioli quando ha firmato con noi sapeva che Pastore non sarebbe stato un suo calciatore. Abbiamo dei giocatori che possono far bene, soprattutto in avanti.

Pioli spesso potrà variare, in quanto abbiamo delle punte dalle caratteristiche diverse che possono giocare alternativamente insieme. Le nostre sono punte molto buone e spesso vedrete che Pioli giocherà con Ilicic alle spalle delle due punte, Miccoli, Pinilla, Hernandez ed anche Zahavi.”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, durante l´intervista concessa Mediagol.it. “Per il cartellino di Pastore non accetteremo contropartite tecniche. Più Chelsea e Manchester City che Roma? Per me e per il suo procuratore valgono solo le offerte valide e cash. Martedì prossimo vedremo, insieme al suo agente, quali proposte concrete avremo davanti. Siamo ormai alle battute finali e vedremo dove andrà”, ha aggiunto Zamparini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy