Sognando Mertens: la Roma già pensa al futuro, il belga può arrivare a giugno

Sognando Mertens: la Roma già pensa al futuro, il belga può arrivare a giugno

L’attaccante classe ’87 terminerà a breve la sua avventura con il Napoli. A Trigoria lo aspettano

di Redazione, @forzaroma

Da Ciro a Romolo è un attimo. Dopo sette anni a Napoli, Dries Mertens sembra pronto a cambiare casa. Il belga, che ha il contratto in scadenza con gli azzurri il prossimo giugno, già guarda al futuro. La Roma, che da anni prova a portarlo nella capitale, stavolta potrebbe sorridere. Petrachi già da tempo ha avviato i contatti con l’entourage del belga. La proposta di contratto è pronta. E De Laurentiis si è già cautelato garantendosi Petagna (rimasto in prestito alla Spal fino a giugno). Nel frattempo c’è chi ha incontrato Dries a due passi da piazza del Popolo nei giorni scorsi. Proprio mentre alla sede della Roma andavano avanti gli incontri per il passaggio di proprietà. Mertens potrebbe diventare il primo regalo di Friedkin ai tifosi.

La Roma da tempo cerca un profilo di spessore da affiancare a Dzeko in attacco. E Mertens, che con il Napoli ha segnato 119 reti, può essere l’uomo giusto. In estate a Trigoria arriverà anche un attaccante di prospettiva, ma per una stagione da protagonisti Fonseca potrà fare ancora fare affidamento sui veterani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy