Siviglia, Caparros sulla cessione di Nzonzi: “Contento lui, noi e la Roma”

Il ds torna sull’addio del francese: “Tutti sapevano che voleva andarsene. Nel calcio ognuno deve restare a proprio agio”

di Redazione, @forzaroma

“Tutti sapevano che voleva andarsene. Alla fine è stata una buona operazione, tutte le parti sono contente”. Parola di Caparros, ds del Siviglia, che è tornato sulla cessione di Nzonzi alla Roma, ufficializzata ieri. “Sono felice per lui, per noi e per la Roma. Vogliamo che la squadra sia concentrata, che lo spogliatoio sia unito e che non ci siano distrazioni per l’allenatore. Nel calcio è fondamentale che ogni giocatore si senta a proprio agio e che si impegni per il club e per la maglia che indossa” ha detto al ‘El Transistor’.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy