Schick, il riscatto del Lipsia si allontana: lo vuole Rangnick al Milan

L’attaccante ceco ieri ha sposato la sua Hana in un castello in Repubblica Ceca

di Redazione, @forzaroma

Il Lipsia non riscatterà Patrik Schick, nonostante l’attaccante abbia più volte confessato il suo desiderio di restare. Così chi sta pensando a lui – scrive Carlo Laudisa su “La Gazzetta dello Sport” – è Rangnick, il prossimo allenatore-manager del Milan. Quello del ceco è uno dei nomi sul taccuino per il prossimo mercato rossonero: pronto un budget di circa cento milioni per il rafforzamento della rosa. Parte dei quali potrebbero essere versati alla Roma proprio per Schick.

Se il suo futuro sarà in Italia, in Germania o magari in Inghilterra, Patrik ancora non lo sa. Di certo sarà al fianco di sua moglie Hana, che ha sposato ieri in una cerimonia extra lusso in un castello in Repubblica Ceca. Ha approfittato del periodo che separa la fine della Bundesliga dalla ripartenza della Champions League, dove Schick sarà titolare vista l’assenza di Timo Werner.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy