Salah, per rimanere in Viola serve l’adeguamento contrattuale

Si è appena concluso l’incontro tra i dirigenti viola e l’entourage del giocatore. Salah chiede 3,5 milioni di euro di ingaggio per rimanere un altro anno alla Fiorentina

di Redazione, @forzaroma

Come previsto dall’accordo stretto con il Chelsea a gennaio, al momento della cessione di Cuadrado, la Fiorentina ha esercitato il diritto di rinnovo del prestito di Mohamed Salah per un altro anno. Ciò che ostacola la volontà dei dirigenti viola è in questo momento quella del giocatore, il quale richiede un ingaggio da 3,5 milioni di euro netti per restare.

L’incontro previsto stamattina a Milano tra le parti si è concluso con la ripetizione di suddetta condizione: Salah resterà volentieri a Firenze, se e solo se la Fiorentina sarà disposta ad adeguargli lo stipendio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy