Salah, parla l’avvocato: “Se la Roma o altre squadre lo vogliono, devono parlare col Chelsea”

“Chiunque lo voglia deve trovare l’intesa col giocatore e con il Chelsea. La Fiorentina aveva un’opzione per prolungare la permanenza, ma ora non è più valida”

di Redazione, @forzaroma

Mohamed Salah non sarà più un giocatore della Fiorentina. La possibilità del club viola di prolungare il prestito non è più da considerare un’opzione valida, come l’avvocato dell’esterno egiziano ha spiegato ai microfoni di SportItalia: “Non posso lasciarmi andare a commenti ora. L’unica cosa è che Salah appartiene al Chelsea. Ci sono molti club su di lui, anche quadre straniere. L’Inter, la Roma o chiunque lo voglia deve trovare l’intesa con il Chelsea e con il giocatore. Le squadre che lo vorranno devono rendere conto solo al Chelsea. La Fiorentina aveva un’opzione per prolungare la permanenza, ma ora non è da considerarsi valida”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy