Roma-United, accordo per Smalling: prestito con obbligo di riscatto a 17 milioni

Roma-United, accordo per Smalling: prestito con obbligo di riscatto a 17 milioni

La società potrà pagare il tutto in tre anni. E’ stata decisiva adesso la volontà del giocatore

di Redazione, @forzaroma

Fumata bianca vicina per Chris Smalling alla Roma. Secondo quando riporta su Twitter il giornalista esperto di mercato Alfredo Pedullà la società giallorossa e il Manchester United sarebbero vicini all’accordo sulla base di un prestito di 3 milioni di euro e obbligo di riscatto fissato a 17, con la Roma che dovrebbe pagare il tutto in tre anni. Adesso la palla passa al giocatore, la cui volontà è stata decisiva ai fini della conclusione dell’affare. Smalling nel corso della sua avventura giallorossa, oltre ad aver ritrovato quello smalto e quella sicurezza smarrita negli ultimi anni in maglia Red Devils, si è sempre dimostrato vicino alla tifoseria e voglioso di continuare il suo percorso nella Capitale. Saranno quindi giornate decisive per il suo futuro  romanista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy