Roma, un altro nome per la difesa: idea Burda della Dinamo Kiev

Roma, un altro nome per la difesa: idea Burda della Dinamo Kiev

Petrachi corteggia Lovren del Liverpool, poi c’è Rugani. Ma il difensore ucraino che conosce Fonseca potrebbe rivelarsi la mossa vincente

di Redazione, @forzaroma

Lovren, Rugani e un mister X. Con questo dubbio sono andati a dormire i tifosi romanisti, curiosi di scoprire chi sarà il nuovo centrale di Fonseca. È questa la grande necessità emersa dalla prima di campionato contro il Genoa. E il nome misterioso – riporta Gazzetta.it – potrebbe essere quello di Mykyta Burda, difensore di 24 anni della Dinamo Kiev e della Nazionale. Fonseca lo conosce bene per averlo affrontato ai tempi dello Shakhtar e il prezzo si aggira intorno ai 4-5 milioni: sono questi i pro della possibile operazione.

Burda è alto un metro e novanta, è abbastanza veloce e per questo sembra avere le caratteristiche giuste. A mancare è l’esperienza ad alti livelli: in questo sia Lovren che Rugani si fanno preferire, anche se il difensore ucraino ha comunque giocato negli ultimi anni tra Champions League (soprattutto qualificazioni) ed Europa League. La Dinamo Kiev è stata eliminata durante il percorso di qualificazione alla prossima Champions (eliminata dal Brugge) e nel 3-3 del ritorno Burda è stato anche espulso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy