Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato as roma

Roma, ultimatum all’Arsenal per Maitland-Niles: ancora 72 ore, poi cambierà obiettivo

Getty Images

I giallorossi non hanno intenzione di aspettare a lungo dopo l'offerta di prestito oneroso con diritto di riscatto a 10 milioni

Redazione

La Roma dà l'ultimatum all'Arsenal. La trattativa per Maitland-Niles va per le lunghe e i giallorossi non hanno intenzione di aspettare ancora a lungo, dato il tempo ristretto a disposizione di Tiago Pinto e l'urgenza con cui Mourinho ha bisogno di rinforzi. Come riporta 'Sky Sport', infatti, la Roma avrebbe imposto una deadline ai Gunners per la chiusura dell'affare: ancora 72 ore, poi il club capitolino virerà su altri obiettivi. Al momento l'offerta all'Arsenal risale a ieri ed è di prestito oneroso con diritto di riscatto a 10 milioni di euro. L'accordo con Maitland-Niles è stato già trovato, ma appunto latita ancora quello con i londinesi. Mourinho però ha fretta e Pinto deve avere tempo e modo di trovare il sostituto.