Roma, ufficiale l’acquisto di Reynolds. Pinto: “Accogliamo uno più forti talenti americani”

Il terzino diventa un nuovo calciatore giallorosso: arriva dal Dallas in prestito con obbligo di riscatto

di Redazione, @forzaroma

Bryan Reynolds è un nuovo calciatore giallorosso. Arriva infatti l’ufficialità dell’acquisto del terzino classe 2001 da parte della Roma, che ha depositato il suo contratto in Lega dopo un lungo testa a testa con la Juventus. Alla fine l’ha spuntata la squadra capitolina, che si è assicurata le prestazioni dell’esterno statunitense in arrivo dal Dallas in prestito con obbligo di riscatto per 7 milioni e mezzo. Il giocatore, che ha firmato un quadriennale da circa 700.000 euro a stagione, ieri ha assistito dagli spalti dello stadio Olimpico alla gara contro il Verona, ricevendo anche il “benvenuto” da parte di Edin Dzeko.

Di seguito il comunicato ufficiale con cui il club giallorosso ha reso noto l’acquisto del giovane terzino americano:

“Il Club rende noto di aver sottoscritto un accordo con la Major League Soccer per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2021, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore, a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 0,1 milioni di euro, con l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo, condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, per 6,75 milioni di euro.

L’accordo prevede il pagamento di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo importo teorico di 5,65 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi da parte di AS Roma e del calciatore, oltre che, in caso di futuro trasferimento del calciatore, il pagamento di un importo pari al 15% del prezzo di cessione in eccesso rispetto a quanto pagato per l’acquisto.

“Sono entusiasta e onorato di entrare a far parte dell’AS Roma. È un sogno che si avvera”, ha dichiarato Reynolds. “Dopo i primi contatti con il Club, ho subito capito che questo è il posto ideale per me, per crescere come calciatore. La mia sfida ora è di continuare a migliorare giorno dopo giorno: lavorerò al massimo per togliermi grandi soddisfazioni con questa squadra”.

Reynolds è cresciuto nell’academy del FC Dallas, squadra con la quale ha collezionato 27 presenze in tutte le competizioni.

“Siamo davvero felici di poter accogliere a Roma uno dei giovani più interessanti del calcio statunitense”, ha commentato il General Manager dell’area sportiva Tiago Pinto. “L’individuazione di talenti è parte integrante dei programmi del Club: la scelta di Bryan di aderire al nostro progetto è il presupposto migliore per la condivisione di un percorso di crescita”.

Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui si verifichino le condizioni per l’obbligo di acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025.

Benvenuto, Bryan!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy