Roma su Akpoguma dell’Hoffenheim: l’opzione a basso costo per la nuova difesa

Roma su Akpoguma dell’Hoffenheim: l’opzione a basso costo per la nuova difesa

Il difensore centrale classe 1995 è un nome per il reparto arretrato, il valore è di circa 6-7 milioni. Ma che autogol ieri contro l’Herta Berlino

di Redazione, @forzaroma

Il nome nuovo per la difesa della Roma è quello di Kevin Akpoguma. Il centrale dell’Hoffenheim è tra gli obiettivi della dirigenza giallorossa per l’estate. Petrachi sa che il reparto arretrato sarà uno di quelli più toccati durante la prossima sessione di calciomercato e per questo sta sondando diverse ipotesi: dai calciatori più affermati (come Vertonghen o Lovren) a chi invece può arrivare a basso costo. Tutto dipenderà dai prossimi mesi e dall’eventuale ripartenza della Serie A o di una qualificazione in Champions League.

Roma, idea Kevin Akpoguma: dove gioca

 

Akpoguma è un difensore centrale che gioca all’Hoffenheim, in Germania. È nato a Neustadt an der Weinstraße il 19 aprile del 1995, ha 25 anni ed è alto 1,92 m. È tedesco di origini nigeriane e il suo piede naturale è il destro. Ha fatto il settore giovanile al Karlsruhe, prima di essere acquistato dall’Hoffenheim nel 2013. Nel 2015 il prestito di due anni al Fortuna Düsseldorf per fare esperienza, poi il rientro alla casa madre. Ma il suo giro in Germania non è finito qui: a gennaio del 2019 è andato in prestito all’Hannover, dove però ha giocato solo quattro partite nei mesi finali di campionato. Quest’anno si è imposto come uno dei titolari della difesa: 17 partite di cui 12 da titolare. L’ultima ieri nella sconfitta per 3-0 contro l’Herta Berlino, in cui è stato protagonista in negativo con il goffo autogol dell’1-0 che ha poi spianato la strada agli ospiti.

Quanto costa Akpoguma 

 

Akpoguma era ritenuto una giovane promessa, che poi non si è mai affermata tra i grandi. Ora vale circa 6-7 milioni e non avrebbe richieste di ingaggio preoccupanti per la Roma. Ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili ed è arrivato fino all’Under 21, con cui ha giocato sette partite. È forte fisicamente e veloce nei recuperi ma pecca nell’impostazione da dietro. Ancora nessun gol in Bundesliga, l’ultima rete risale al secondo turno di Coppa di Germania il 26 ottobre 2016: un colpo di testa con la maglia del Fortuna Düsseldorf nella sconfitta per 6-1 contro l’Hannover. Non è particolarmente falloso e in carriera in Bundesliga ha collezionato 7 ammonizioni in 49 partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy