Roma, Smalling si complica: Under e Sancho gli alleati di Baldini

Nella trattativa per il difensore potrebbero rientrare l’esterno turco e indirettamente anche il giovane del Borussia Dortmund. Vertonghen può tornare di moda

di Redazione, @forzaroma

C’è qualche intoppo nella trattativa tra Roma e Manchester United per Chris Smalling. Gli inglesi continuano a chiedere 25 milioni e la conferma del difensore sembra complicata. Anche per questo motivo è tornato in voga il nome di Jan Vertonghen: per arrivare al belga, Baldini sfrutterebbe i suoi ottimi rapporti con la dirigenza del Tottenham, anche se l’obiettivo numero uno resta comunque il centrale di proprietà dei Red Devils.

L’attuale consigliere di Pallotta potrebbe contare su un alleato inatteso, quel Jadon Sancho che il Borussia Dortmund valuta non meno di 120 milioni. Il Manchester vuole portarlo a Old Trafford e lui può indirettamente rientrare nella trattativa Smalling: nel caso in cui il Borussia respingesse l’assalto di Solskjaer, il tecnico dello United potrebbe “accontentarsi” di Cengiz Under, che potrebbe perciò essere usato da Baldini come pedina di scambio per lo stesso Smalling. Sul profilo dell’esterno turco ci sono anche Arsenal ed Everton.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy