Sabatini in missione a Londra: obiettivo Salah. Destro piace al West Ham

Il direttore sportivo giallorosso in Inghilterra proverà a cedere Destro, Ljajic e Gervinho. Doumbia potrebbe restare a fare il vice-Dzeko. Intanto continuano i sondaggi con il Chelsea per l’egiziano

di Redazione, @forzaroma

Momento cruciale per il calciomercato giallorosso. L’asse Roma-Inghilterra si fa infuocato: Walter Sabatini è volato a Londra per provare a strappare Salah al Chelsea (con la formula del prestito), ma anche per vendere. Destro piace al West Ham, per Gervinho c’è un sondaggio del Watford, mentre Ljajic è nel mirino dell’Aston Villa. Il ds giallorosso incontrerà anche l’Arsenal, per capire se i 30 milioni di euro dell’offerta a Romagnoli sono reali: il difensore, però, preferisce il Milan.

Mentre la squadra suda e fatica nell’altra parte del mondo, Walter Sabatini vola a Londra per dare una scossa al mercato giallorosso, soprattutto in uscita. Il ds giallorosso si incontrerà con il Chelsea per sondare la disponibilità del club inglese a cedere in prestito Salah

Sempre nella ‘city’, invece, è previsto un faccia a faccia con i dirigenti del West Ham, che stanno corteggiando Destro. Non mancherà un salto dall’Arsenal, per capire se l’offerta di 30 milioni per Romagnoli è seria.

Come rivela Sport Mediaset, da risolvere anche il caso Gervinho: l’ivoriano è nella lista dei partenti e l’ultima pretendente è il Watford di Pozzo, squadra rifiutata qualche giorno fa dal connazionale Doumbia. Quest’ultimo, invece, potrebbe rimanere a Trigoria come vice-Dzeko: per il bosniaco non sono stati fatti passi avanti, ma la sfida in Australia è l’occasione buona per dare una svolta alla trattativa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy