Roma, rebus Mkhitaryan: ipotesi rinnovo con l’Arsenal. Arteta: “Mi è sempre piaciuto, può restare”

Roma, rebus Mkhitaryan: ipotesi rinnovo con l’Arsenal. Arteta: “Mi è sempre piaciuto, può restare”

L’armeno sta facendo grandi cose con i giallorossi e il manager dei ‘Gunners’ lo sta osservando: “Valutiamo la situazione, starebbe bene in qualsiasi squadra”

di Redazione, @forzaroma

La Roma si coccola Mkhitaryan. Se lo gode, almeno fino alla fine della stagione, nella speranza che non si fermi ancora a causa degli infortuni che lo hanno condizionato nel 2019. L’armeno in queste settimane è stato decisivo, ha fatto fare un salto di qualità importante alla squadra di Fonseca, ma è solo in prestito dall’Arsenal, senza diritto di riscatto. Ad ora, dal primo luglio sarà nuovamente un giocatore dei ‘Gunners’ e non è escluso che possa restare a Londra. A rilanciare l’ipotesi è proprio il manager dell’Arsenal, Mikel Arteta: “Mi è sempre piaciuto. E’ il tipo di giocatore che starebbe bene in qualsiasi squadra, ma ha bisogno di essere in condizione con continuità. La sua permenenza è una possibilità che abbiamo e la valuteremo”, le parole riportate da ‘goal.com’. Tra le ipotesi c’è addirittura un rinnovo di contratto con i londinesi, attualmente in scadenza nel 2021: “Monitoriamo tutti i giocatori che sono in prestito, è una nostra responsabilità. Miki ha fatto molto bene nelle ultime partite, sappiamo che giocatore è stato, il suo passato, abbiamo bisogno di avere tutte le informazioni per prendere la decisione giusta“. Viste le prestazioni di Mkhitaryan, ormai imprescindibile per Fonseca che si è sbilanciato pubblicamente su di lui, c’è da credere però che la Roma proverà a trattenerlo nella capitale.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy