Roma: occhi su Mancini, ma per Fonseca non si tocca. Pau piace anche in Francia

Sui due giocatori diversi club: il difensore è considerato incedibile, il portiere ha una valutazione di 40 milioni

di Redazione, @forzaroma

Per il finale di stagione sarà importante ritrovare il miglior Gianluca Mancini. Il difensore acquistato dall’Atalanta la scorsa estate era apparso un po’ in affanno nelle ultime gare prima dello stop, ma la stima di Fonseca nei suoi confronti non è diminuita. Il tecnico lo considera un titolare e, anche in virtù della conferma non così scontata di Smalling, lo ritiene incedibile. Nonostante Mancini piaccia in Premier League e in Bundesliga: negli scorsi mesi anche il Bayern Monaco aveva chiesto informazioni, ma l’intenzione della società è quella di tenerlo almeno un altro anno.

Dagli stessi campionati, oltre che dalla Francia, giunge voce dell’interesse per Pau Lopez. Qualche giorno fa si parlava di possibili offerte da parte di Chelsea, Tottenham e West Ham. Lo spagnolo viene valutato una quarantina di milioni: per la Roma non è incedibile, ma il club giallorosso non intende fare sconti. In caso di addio il preferito a Trigoria è Gollini.

Il difensore e il portiere si sono entrambi infortunati durante la pausa. Mancini ha ormai recuperato dalla lussazione al gomito e sarà presente contro la Sampdoria, mentre Pau Lopez potrebbe lasciare spazio a Mirante per poi tornare con il Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy