Roma, Milik vola in Svizzera per la prima parte dei test medici – FOTO – VIDEO

L’intermediario dell’operazione continuerà a limare gli ultimi dettagli con il Napoli

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Arek Milik è ormai virtualmente un giocatore della Roma. Gli ultimi passaggi prima della firma prevedono un controllo approfondito in una clinica a St. Moritz, richiesto dai giallorossi, e i soliti passaggi di rito con le visite mediche classiche e la firma sul contratto.

Alle 9.30 il polacco è partito da Ciampino con un aereo per raggiungere il centro medico indicato dalla Roma accompagnato dal suo agente. Intanto, l’intermediario dell’operazione continuerà a limare gli ultimi dettagli con il Napoli. Con la società partenopea è stato raggiunto un accordo di massima sulla cifra complessiva di 25 milioni, più il cartellino di uno o due ragazzi del settore giovanile. L’ingaggio del giocatore non dovrebbe superare i 5 milioni netti, bonus esclusi. Possibile il suo arrivo nella capitale già in serata o addirittura a Verona dal resto della squadra. Scenario difficile, ma durante il mercato nulla è impossibile.

L’obiettivo è quello di averlo a disposizione già domani per l’esordio in campionato con il Verona al Bentegodi. Anche Dzeko debuttò in giallorosso contro il club scaligero, nella stagione 2015-16 (finì 1-1, per la Roma segnò Florenzi).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy