Roma, l’amore per l’Argentina non è passato: da Bustos a Montiel, quanti obiettivi albicelesti

Le cessioni in programma di Fazio, Pastore e Perotti non fanno passare di moda il legame con gli argentini

di Redazione, @forzaroma

“In Argentina mi sono reso conto che tantissimo talento, senza organizzazione può andare sprecato”. Daniele De Rossi durante la sua avventura al Boca Juniors ha toccato con mano il potenziale che si nasconde in quel pezzo di Sud America. La Roma sta un po’ perdendo quella passione per l’albiceleste che è stata sempre presente negli ultimi anni. Pastore, Fazio e Perotti sono tutti con un piede fuori da Trigoria, ognuno per motivi diversi. Ma nel futuro prossimo la scintilla si può riaccendere. Petrachi ha già messo nel mirino diversi talenti che stanno facendo bene nel campionato Argentino: Gonzalo Montiel, terzino destro del River Plate che piace a mezza Europa; Agustin Urzi del Banfield (la squadra di Osvaldo), già seguito lo scorso anno; Jan Carlos Hurtado, punta centrale venezuelana del Boca Juniors; Nahuel Bustos, attaccante del Talleres.

La Roma segue Bustos, Hurtado, Montiel e Urzi

 

Hanno tre cose fondamentali in comune: il talento, sono giovani (tutti tra i 20 e i 23 anni) e hanno un costo contenuto. Un dettaglio non da poco quest’ultimo, in un momento in cui la Roma, così come le altre squadre di calcio in tutto il mondo, ha problemi di liquidità a causa del coronavirus. Nella prossima sessione di mercato servirà un grande lavoro di scouting per poter mettere le mani su giocatori che in futuro potranno fare la fortuna del club.
Montiel è un terzino destro classe 1997. Con il River Plate ha vinto la Coppa Libertadores da protagonista battendo il Boca Juniors. Secondo il suo agente si può prendere con 8 milioni. Bustos e Hurtado sono due punte centrali. Il primo è il talento di punta del Talleres (ex squadra di Pastore). È un attaccante tecnico che può essere impiegato anche sull’esterno. Il secondo gioca nel Boca Juniors, è un classe 2000 ma è già in pianta stabile in prima squadra, anche se non protagonista assoluto. Bustos ha un costo più alto, ma non superiore ai 12 milioni. Anche Urzi ha 20 anni, ma è un esterno tecnico che gioca nel Banfield. Petrachi lo segue dai tempi del Torino e già l’anno scorso è stato vicino a portarlo in giallorosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy