Roma, il Fluminense vuole Marquinho ma gratis

L’entourage di Marquinho ha già incontrato i dirigenti del Fluminense ma la trattativa può prendere corpo solo in caso di rescissione contrattuale con la Roma

di Redazione, @forzaroma

Nella lista dei giocatori in uscita stilata a Trigoria c’è anche Marco Antônio de Mattos Filho meglio conosciuto   Marquinho, l’esterno brasiliano che ha ancora un anno di contratto e che è rientrato dal prestito all’ Al-Ittihad.
Sabatini, come per tanti altri, sta cercando una sistemazione anche per lui.

Dal Brasile arriva la notizia dell’interessamento del Fluminense, il club carioca dal quale la Roma acquistò Marquinho. Il Direttore Generale del Club Mario Bittencourt ha fatto sapere che la tifoseria e la dirigenza del Tricolor gradirebbero una ritorno del giocatore, ma solo se lo stesso riuscisse a rescindere la situazione contrattuale con la Roma “Marquinho è uno dei giocatori che stiamo seguendo – ha detto Bittencourt – è uno di casa, uno che è cresciuto e vinto qui. Rientra nei nostri piani ma non abbiamo la possibilità economica di poterlo acquistare. Se lui si libera dalla Roma allora siamo pronti ad entrare nella lotta con gli altri pretendenti”.

Il Fluminense ha recentemente riportato in Brasile Ronaldinho e con Marquinho potrebbe completare una campagna acquisti di livello. Lancenet.br afferma che l’entourage di Marquinho ha già incontrato i dirigenti del Fluminense e che il giocatore durante le vacanze ha visitato la sede del Club.

Il centrocampista ha giocato con il Fluminense tra il 2009 e il 2011. Nel 2009, segnò il gol che evitò la retrocessione in Serie B e nel 2010 ha fatto parte della rosa che vinse il terzo titolo brasiliano del Club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy