Roma e Napoli al lavoro per Milik, la Juve aspetta: con il sì per il polacco Dzeko sarà bianconero

Distanza tra De Laurentiis e Fienga sulla valutazione del numero 9: i partenopei chiedono 20 milioni più i cartellini di Under e Riccardi, i giallorossi ne offrono 10

di Redazione, @forzaroma

L’asse Napoli-Roma-Torino resta caldissimo. In ballo il futuro di due attaccanti top del campionato italiano: Milik e Dzeko. Per il capitano dei giallorossi il destino sembra segnato. L’accordo con la Juventus è praticamente fatto. Cosa blocca la fumata bianca? Secondo Sky Sport il domino verrà innescato solo quando Roma e Napoli troveranno l’accordo per Milik. Al momento tra i club ci sono 10 milioni di differenza tra domanda e offerta, una cifra importante. De Laurentiis chiede i cartellini di Under e Riccardi più 20 milioni. Fienga ne offre 10. Già nelle prossime ore le parti si aggiorneranno per provare a fare dei passi l’una verso l’altra. La Juventus aspetta il sì definitivo per abbracciare Dzeko. L’alternativa al bosniaco è Luis Suarez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy