Roma, Dzeko prende tempo: potrebbe dire di no al Chelsea

Il bosniaco riflette: a Londra non farebbe la Champions e dovrebbe giocarsi il posto con Morata

di Redazione, @forzaroma

Roma e Chelsea continuano a lavorare per raggiungere un accordo per il trasferimento di Edin Dzeko a Londra. I due club dovranno però fare i conti con la volontà del calciatore, che come scrive Chiara Zucchelli su gazzetta.it, ancora non sarebbe convinto di cambiare aria e lasciare la capitale: con i Blues Dzeko non potrebbe disputare la Champions League e non avrebbe il posto da titolare assicurato vista la presenza di Morata. Il bomber bosniaco ha chiesto qualche ora per pensarci su insieme alla famiglia: è forte la tentazione di dire ‘no’ e rinviare ogni discorso all’estate, quando il Chelsea cambierà anche allenatore.

Caricamento sondaggio...
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. filippolio_934 - 3 anni fa

    Dopo la vendita di Salah, mi chiedo come si possa pensare di vendere Dzeko e Naingolan.
    La Roma si posizionerebbe come una squadra di media classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy